Come avere un corpo perfetto


Come avere un corpo perfetto

Sogni un corpo perfetto?

Con i nostri consigli e tanta buona volontà potrai finalmente realizzare il tuo sogno! Qui affronteremo la cura delle problematiche più comuni che affliggono la popolazione femminile: eliminare la pancia in eccesso, combattere la cellulite e avere piedi perfetti! Partiamo con le due principali preoccupazioni della popolazione femminile: la cellulite e la pancetta.

Pancia: come eliminarla

Molte donne si sono poste questa domanda: come faccio a eliminare pancia e fianchi? Molte voglio eliminare la pancia molle, altre eliminare la pancia bassa, oppure eliminare la pancia gonfia. Tutti i nostri consigli affronteranno ogni tipo di problema, considera solo che nel caso di pancia gonfia, basterà soltanto seguire una buona alimentazione, stare lontano dallo stress ed eventualmente assumere prodotti per il gonfiore intestinale a base di probiotici ed enzimi, come ad esempio, Enterogermina Gonfiore, mentre negli altri casi ti consigliamo di seguire ogni singolo passaggio. Di seguito troverai tutti i consigli necessari suddivisi per categoria.

Alimentazione pancia piatta: come e cosa mangiare

Innanzitutto per avere la pancia piatta è fondamentale ricordare che le famose “diete lampo” risultano un nemico per la tua pancia perché si, forse ti faranno perdere peso, ma la tua pancia sarà molliccia e non piatta e in poco tempo potresti riprendere con facilità i chili persi. Meglio prendersi cura del proprio corpo rispettando i tempi necessari, senza forzare troppo, prendendosene cura con calma, senza fretta, sicuramente raggiungerai facilmente i tuoi obiettivi prefissati. Come dice il famoso proverbio: chi va piano va sano e va lontano!
Ricorda che l’acqua è fondamentale: aiuta a depurarti dalle tossine e risulta un valido aiuto per sgonfiare la pancia! Mentre è meglio evitare, se non eliminare, tutte le bibite zuccherate, gassate ed alcoliche, che aumentano notevolmente il gonfiore addominale.
I cibi indicati per eliminare la pancetta sono gli alimenti freschi, gli alimenti di stagione, i cibi poco elaborati e ricchi di fibre. Dovresti cercare di introdurre abbastanza fibre necessarie per la naturale regolarità del tuo intestino. Assolutamente da evitare sono i cibi grassi e fritti e sicuramente da ridurre quelli lievitati come il pane e la pizza. Evitare anche il consumo eccessivo di legumi e patate che possono favorire gonfiori addominali. Un'altra cosa da tenere in considerazione è il modo in cui mangi, infatti bisognerebbe consumare i pasti ad orari regolari ed evitare il tipico Fast Food, ritagliando il tempo occorrente per il pasto tranquilla in relax, seduta comoda! Evita di mangiare in fretta, mastica bene e lentamente così faciliterai la digestione ed eviterai il rischio di ingerire aria che poi andrà finire nella tua pancia!

Pancia gonfia da stress cosa fare

Una cosa che può influenzare negativamente sulla tua pancia è lo stress. Si, non ci crederai forse, ma lo stress fa aumentare la pancia alla maggior parte della popolazione (sia negli uomini che nelle donne). Si vive ormai in una società con un livello di stress eccessivo, tutti i giorni facciamo tutto di fretta, siamo sommersi di impegni e spesso, per gestirli tutti, aumenta drasticamente lo stress. Tutto questo, non solo ci fa invecchiare velocemente ma ci fa gonfiare la pancia e addirittura aumentare di peso. Recenti studi scientifici hanno dimostrato che lo stress è strettamente legato all’aumento di peso (dovuto principalmente alla quantità di cortisolo che viene prodotto sotto stress) , soltanto che alcune persone possono reagire allo stress in modo differente, ad esempio possono perdere l’appetito e perdere peso durante un periodo di stress eccessivo. In ogni caso, se tu fossi soggetta ad ingrassare sotto stress, segui tutti i nostri consigli, passo dopo passo; nel caso in cui lo stress agisca su di te solo con il gonfiore addominale, qui di seguito ti consigliamo come controllare lo stress.

Eliminare lo stress e l’ansia

Stare bene, in pace, senza stress e ansia, sarebbe la condizione ideale in cui vivere, per vivere bene e a lungo. Qui ti riportiamo dei consigli utili per evitare lo stress.

  1. Quando devi affrontare dei problemi, respira profondamente e pensa che tutto ha una soluzione e che non serve a nulla agitarsi, anzi fai soltanto del male a te stessa!
  2. Se hai dei pensieri tristi, ti senti giù di morale, cerca di pensare a qualcosa che ti rende felice o fai qualcosa di allegro e spensierato.
  3. Passa il tuo tempo libero con persone positive, allegre.
  4. Fai le attività che ti fanno star bene.
  5. Cerca di ridere il più che puoi, guarda un film o un video divertente, oppure prova a guardarti allo specchio sorridendo di continuo, vedrai che sarà contagioso e dopo non sarà più uno sforzo!
  6. Cerca di riposare abbastanza, se sei riposata, difficilmente rischierai di incorrere allo stress.
  7. Prenditi cura di te! Se ti piaci, starai bene con te stessa e anche con gli altri!
  8. Se ti piace lo yoga, praticalo!
  9. Vivi bene i cambiamenti, non pensare troppo a cosa potranno portare, cerca di essere positiva! Ricorda il detto, quando si chiude una porta si apre un portone!
  10. Mangia sano e pratica sport.
  11. Allontana i pensieri negativi, non farti condizionare da un evento ormai accaduto, o da pensieri negativi spesso infondati, pensarci non serve a nulla!
  12. Ignora i giudizi degli altri, la gente avrà sempre da giudicare, anche se sei perfetta, quindi non vale la pena preoccuparsi di queste cose!

Esercizi pancia piatta

Ora che abbiamo affrontato dei piccoli accorgimenti base per ottenere una bella pancia piatta, parliamo degli esercizi e dei trattamenti cosmetici indicati.
Prima di tutto, per ottenere risultati soddisfacenti dovrai fare dell’attività fisica, molti esercizi si possono eseguire da casa o all’aperto, non è necessario frequentare palestre.
Innanzitutto camminare è un toccasana per tutto il tuo corpo, compresa la zona addominale, quindi cammina almeno un ora al giorno, basta una passeggiata. Oltre a camminare, per buttare giù la fastidiosa pancetta bisogna eseguire esercizi mirati.
A casa puoi eseguire semplici esercizi mirati che non ti faranno neppure perdere troppo tempo. Gli esercizi da eseguire devono essere completi, in modo che vadano fatti lavorare tutti i muscoli addominali e soprattutto dovrai eseguirli costantemente, dovrai ripeterli almeno 2 volte a settimana, meglio se riesci a fare 3 volte a settimana. Ricorda però che tutti gli esercizi che svolgerai, dovranno essere eseguiti correttamene e in modo costante, fai delle pause tra un esercizio e l’altro! E non eseguirli a freddo ma fai sempre degli esercizi di riscaldamento come una camminata, bici o semplicemente 15-20 minuti di corda. Terminato il riscaldamento, potrai procedere con gli esercizi per gli addominali. Se non possiedi un tappetino puoi usare un telo mare per appoggiare il tuo corpo durante gli esercizi a terra.

Addominali alti

Stenditi a terra e appoggia le tue gambe su una sedia o se possiedi una palla medica usa pure quella. Riponi le mani dietro alla testa tenendo i gomiti ben aperti, alza il busto e la testa evitando di piegare il collo e tenendo contratti gli addominali. Cerca di alzarti il più che puoi ed espira durante la fase di contrazione poi ritorna nella posizione iniziale. Ripeti questo movimento 20-30 volte. Ti consigliamo di iniziare con 20 per poi arrivare col tempo anche a 40 ripetizioni. Inizia gradualmente, non avere fretta!

Addominali bassi

Mettiti in posizione supina appoggiando le mani sotto al sedere e cerca di sollevare leggermente le gambe da terra, una volta sollevate, fai il movimento tipico della bicicletta facendo movimenti ampi, distendendo la gamba quando sta per scendere fino a farla arrivare a poco da terra. Ripeti questo esercizio in serie da 10 per almeno 2-3 volte. Ti consigliamo anche per questo esercizio di iniziare gradualmente: le prime 2 settimane ripeti per 2 volte, poi 3 e infine ripeti anche 4 volte.

Addominali obliqui

Ecco un esercizio semplicissimo per fare lavorare gli addominali obliqui e senza consumare tanta energia! Potrai eseguirlo in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi luogo!
Devi stare semplicemente in piedi con le gambe leggermente piegate e mettere le mani dietro la nuca. Devi contrarre i quadricipiti, i glutei e i muscoli addominali e mantenerli contratti durante l’esercizio. Questo esercizio consiste nel far ruotare il busto eseguendo delle torsioni da destra a sinistra e viceversa. Ad ogni torsione devi soffiare fuori l’aria dalla bocca. Ripeti 30 torsioni per 3 serie.

Addominali isometrici

Gli addominali isometrici vanno allenati senza muoversi, infatti vanno stimolati con la semplice contrazione muscolare.
Un esercizio semplice può essere questo: stenditi a pancia in giù con le gambe tese ed unite, le mani appoggiale vicino alla testa assicurandoti che i gomiti siano allineati con le spalle. Ora solleva il tuo corpo supportandolo solo con gli avambracci e le punte dei piedi che saranno le uniche due parti del tuo corpo a toccare terra. I muscoli devono essere contratti cercando di stare dritta il più possibile serza inarcare la schiena. Mantieni questa posizione per almeno 30 secondi poi rilassa e ripeti questa operazione per 10 volte. Quando sarai più allenata potrai restare in posizione anche un minuto ripetendo anche 15-20 volte.

Crunch

Infine l’ultimo esercizio: il crunch. Mettiti supina con le gambe piegate e le mani dietro la nuca. Alza testa e spalle da terra tenendo l’addome contratto per poi scendere lentamente a terra. Esegui questo per tre serie da 20.

Trattamento pancia e fianchi

Se eseguirai tutti questi esercizi con l’aiuto dei consigli precedentemente elencati e associando una buona crema, otterrai efficacemente i risultati desiderati. Il massaggio è fondamentale, se eseguito bene la crema applicata verrà assorbita efficacemente.  Massaggia per qualche minuto con piccoli movimenti circolari (orari ed antiorari) alla sera e alla mattina una crema in grado di snellire e rassodare la pancia come alcuni prodotti di Somatoline.
Se sarai costante vedrai i primi risultati già dalle prime settimane.

 

Rimedi cellulite a casa

E ora passiamo al peggior nemico della donna: la cellulite! Come eliminare la cellulite? Vediamo ora i passi fondamentali per contrastare questo problema e tenerlo poi sotto controllo.

Alimentazione sana

Fondamentale è bere tanta acqua, la quale aiuta a contrastare la ritenzione idrica.
Non devi poi sottovalutare l’alimentazione, evita il sale o comunque riducilo il più possibile, cerca di introdurre cibi in grado di rinforzare i capillari come gli alimenti che contengono vitamina C, E, zinco e selenio. Mangia frutta e verdura fresca. Non bere bevande gassate e zuccherate, evita l’alcol ed elimina definitivamente il fumo.

Esercizio fisico per cellulite

Importantissimo è fare movimento, puoi farlo a casa, per strada, palestra, dove preferisci, importante è che mantieni attive le tue gambe, evita di stare seduta a lungo o in piedi assumendo la stessa posizione. Cerca di camminare tutti i giorni, anche la bicicletta può risultare utile!
Ti consigliamo, inoltre, 3 semplici esercizi mirati per contrastare la cellulite, in questo articolo tratteremo le zone più a rischio, cioè cosce e glutei.

  • Esercizio N.1

Mettiti in piedi con il viso rivolto verso il muro e le mani appoggiate ad esso, ora piega una gamba all’indietro fino a far toccare il tallone ai glutei. Se vuoi rendere più difficile l’esercizio, alza in punta di piedi la gamba che è a terra. Esegui 10 ripetizioni per gamba.

  • Esercizio N.2

Mettiti in ginocchio per terra su un tappetino o telo e appoggia le mani per terra. Alza una gamba alla volta stendendola completamente e mantenendola leggermente più alta dei glutei. Ripeti 10 volte per gamba.

  • Esercizio N.3

Siediti a terra con le mani appoggiate dietro la schiena, gambe tese e busto eretto, solleva leggermente le gambe da terra poi mantieni una gamba dritta e l’altra portala verso il petto. Alterna questo movimento delle gambe, facendo una specie di bicicletta. Ripeti 10 volte per gamba.Terminato il terzo esercizio, ripartire dal primo e ripetere la serie di 3 esercizi per un totale di tre volte, ogni volta che termini il circuito concediti 3 minuti di riposo.

Un altro prezioso consiglio, dopo l’esercizio fisico, quando farai la doccia, falla con acqua tiepida e non calda e se possibile, passa su glutei e cosce getti d’acqua fredda perché così riattiverai la circolazione.

Trattamento anti-cellulite

Ora manca solo un piccolo aiuto per accertarsi di contrastare la pelle a buccia d’arancia e questo lo puoi trovare con una buona crema anticellulite. Ci sono molte creme in commercio, ma una di queste, oltre ad esser efficace e dalla consistenza piacevole (non appiccica, non forma grumi e non macchia) ha pure un buon rapporto qualità-prezzo. Questa speciale crema è un trattamento cellulite consigliata da molte blogger, risulta una crema non solo efficace ma anche un buon investimento. Sullo shop Farmacia Cavalieri, la potrai trovare. Con questo speciale trattamento anticellulite la tua pelle risulterà più soda e compatta e con un suo utilizzo costante e regolare potrai notare risultati evidenti già dalle prime settimane. Ricorda che il massaggio è fondamentale per ottenere un buon assorbimento dei principi della crema sul tuo corpo. Esegui un massaggio circolare partendo dalle caviglie fino ad arrivare ai glutei, fino al suo completo assorbimento. E possibilmente tieni sollevate le gambe per far circolare bene il sangue, dopo la sua applicazione.

Massaggio: l'arma segreta!

Come combattere la cellulite zona per zona!


Come ottenere piedi perfetti

Ora che hai tutte le dritte per pancia, gambe e glutei perfetti passiamo ad una altra parte del corpo che specie nella bella stagione necessita di cure specifiche per essere al top: i piedi!
I piedi vanno curati tutto l’anno, non solo con l’arrivo dell’estate perché sono più in mostra! Ora ti daremo consigli semplici ma utili per avere piedi perfetti con dei piccoli gesti da eseguire tra le proprie mura di casa!

Scegliere la scarpa giusta

Incomincia guardando i tuoi piedi, non devi trascurare la secchezza, l’eventuale presenza di calli, vesciche, etc.. Il problema comunque va risolto dall’origine. Pensa alle scarpe che indossi tutti i giorni, spesso calli e vesciche sono causati dalle calzature sbagliate. E il problema a lungo andare non è soltanto estetico ma possono provocare fastidi e anche dolore. Non bisogna solo considerare l’estetica ma anche la salute del nostro piede! Inoltre bisogna averne cura anche durante la stagione invernale anche se poche lo fanno, infatti si rimanda spesso alla bella stagione. Prima di acquistare una scarpa pensa all’uso e la comodità, se stai acquistando delle scarpe che indosserai spesso, meglio che siano comode e confortevoli. Evita scarpe dure o che stringono, nel caso in cui desideri indossare un tacco alto, o comunque una scarpa scomoda, non utilizzarla a lungo, pensa alle conseguenze che possono ripercuotersi su tutto il corpo e non solo sui piedi.

Cura dei piedi a casa

Una volta scelto lo stile di scarpe adatto a tutti i giorni, passiamo alla cura. Per la pelle secca e disidratata bisogna detergere i piedi con saponi delicati, non aggressivi; una volta lavati, ricordati di asciugarli bene per prevenire micosi. Quando tagli le unghie, tagliale con un taglio dritto evitando di smussare gli angoli così eviterai un grosso problema come l’unghia incarnita.
Se presenti delle callosità puoi provare ad eliminarle comodamente da casa con Velvet Soft Roll Professionale Per Pedicure. Con questo roll professionale avrai piedi lisci e morbidi al tatto, grazie alle sue particelle micro-abrasive della sua tecnologia Micralumina. Rimuove in pochi minuti le zone callose lasciando i tuoi piedi lisci e privi di callosità. Evita l’utilizzo di pietre o lime per la rimozione dei calli, se usati scorrettamente, potrebbero peggiorare il problema. Mentre Velvet Soft, agisce delicatamente, non aggredisce la pelle dei tuoi piedi.
Dopo l’utilizzo di Velvet Soft, pulire i piedi per rimuovere eventuali residui, asciugarli bene e poi applicare una crema specifica per i piedi secchi, screpolati in presenza di calli o duroni. L’ideale è scegliere una crema asciutta, che non unga il piede, che si possa, dopo la sua applicazione, indossare subito la calzatura. Una buona crema è Isdin Ureadin Podos Gel Oil 75ml. Ricorda che per avere piedi ben idratati e in perfette condizioni è molto importante trattarli ogni giorno con un buon idratante.

PRODOTTI CONSIGLIATI

XLS MEDICAL PRO 7 180CPS
114,90 €
94,20 €
114,90 €
BIODRENA FLUIDO 250ML
19,50 €
13,65 €
19,50 €
CELL DRENA 30 COMPRESSE
14,20 €
9,90 €
14,20 €
TOPCELL DRENANTE NOTTE 125ML
14,90 €
9,90 €
14,90 €
FERMENTIX PANCIA PIA/GONF20CPR
12,10 €
9,20 €
12,10 €
 1 >